Il venerdì di Pasqua

Il venerdì prima di Pasqua, dai vari borghi del Monte Stella, si genera un articolato sistema di pellegrinaggi circolari in cui ciascuna confraternita fa visita a un'altra chiesa all'interno del medesimo gruppo di villaggi. In tutta Europa e nelle regioni mediterranee, nonostante l'ampia tradizione secolare di confraternite, non si riscontrano usanze simili a questa, che prevede cerchi con diverse processioni in costume, che di tanto in tanto s'incrociano con i rispettivi canti polifonici, per un effetto molto particolare che esalta questo rito arcaico dall'immutato fascino. Il disegno creato dalle varie processioni circolari delimita un’area comune a un ristretto numero di borghi alle falde del monte Stella, una sorta di cerchio sacro, o magico, a seconda dei punti di vista. Qualcuno pensa a un rito propiziatorio per non disperdere l’antica unità della Baronia del Cilento, di fatto sciolta a metà XVI sec.


Confraternite del Comune di Montecorice e anno d'origine

 

Download allegati: